TRAVOLTI DAL CAMBIAMENTO

L’unico dato reale delle ultime kermesse elettorali è che il voto non esprime più alcuna istanza partecipativa, neppure formalmente.  La velocità del cambiamento tecnologico e culturale della società non sembra essere neppure percepito dai partiti che si ostinano a giocare…

IL PAESE DEI BALOCCHI

Divertente il Paese dei balocchi, dove le mamme e le attricette si agitano per i poveri figlioletti “antagonisti”… Sindrome del ciuco? REDAZIONE KULTURAEUROPA

RETE SINISTRA

Una cosa in questi mesi appare di tutta evidenza: la cultura di Sinistra non ha fatto i conti con il proprio passato e non intende farli. Quel brodo “culturale” nel quale si sono formati gli embrioni della violenza e dell’odio…

RETTIFICARE

Social – Media – Comunicazione: un terreno sul quale la Kultur vuole dire la sua e, come sempre, rettificare un processo. REDAZIONE KULTURAEUROPA

LES JEUX SONT FAITS

A Sinistra avete creato una plebaglia informe, priva di ogni slancio che vada oltre il basso ventre, totalmente schiava dell’individualismo anarcoide, del malcostume mafioso e dell’assenza di sé. Potete ritenervi soddisfatti, ma rendetevi conto: è finita. Le jeux sont faits.…

MEDIA & SOCIAL – NUOVE LIBERTÀ E NUOVE MINACCE

Sabato 24 Febbraio alle ore 16:30 sul canale Youtube e su Radio Kulturaeuropa andrà in onda il consueto appuntamento mensile con l’Istituto Iliade di Parigi. Oggetto di  questa puntata sarà il tema dei Social, i rischi e le opportunità insite…

EUROTECNICA

EuroTecnica, il 16 Marzo a Roma alla libreria Horafelix ore 17. Orientamenti su Politica e Tecnica nel Terzo Millennio. REDAZIONE KULTURAEUROPA

COMBATTERE

“Assenza di significato della frase “ho combattuto per nulla”.  Si combatte per necessità interiore.  Che importa del risultato?  Non si combatte per vincere, ma per soddisfare un’esigenza interiore.” Dominique Venner – Pagine Ribelli

ORDINE VS KAOS

Il Kaos è quella forza primordiale di origine tellurica che oggi sprigiona tutta la sua potenza.  A questo si contrappone l’Ordine, interiore ed esteriore, che non può essere vinto dal Kaos se non in modo temporaneo e storicamente determinato. REDAZIONE…

LE TRE VIRTÙ

La fase in atto richiede tenacia, pazienza e lungimiranza: tre doti che sicuramente non difettano a Kulturaeuropa. REDAZIONE KULTURAEUROPA

UN’ALTRA PUNTATA DA NON PERDERE

E anche oggi parliamo di antifascismo, con Francesca Totolo alle 18 sul canale YouTube e sulla Radio.  Non perché abbiamo la fissa come voi, ma finché non la finirete di menare il can per l’aia… REDAZIONE KULTURAEUROPA

HANNO SCIOLTO I CANI?

Una nuova strategia della tensione su scala europea: hanno sciolto i cani… Per chiunque sia concentrato esclusivamente nella situazione della sua nazione è difficile cogliere la delicatezza e l’insidia del momento attuale. L’inquisizione antifascista (o antinazionale) ha raggiunto livelli che…

“IDEE PER UNA DESTRA LABURISTA”

Oggi 13 Febbraio ore 18 e 30 presso la sede nazionale dell’UGL in via Nomentana, Kulturaeuropa parteciperà alla presentazione del volume “Idee per una Destra Laburista” di Mario Bozzi Sentieri. REDAZIONE KULTURAEUROPA

APPROFITTARE DELLA SITUAZIONE

Trump gioca di sponda con la Russia, ma questa non è una novità.  La novità sarebbe che l’Europa approfittasse della situazione per diventare finalmente indipendente ed armata… REDAZIONE KULTURAEUROPA

ASSALTO CULTURALE

Costruire e diffondere ”casematte” culturali dalle quali partire all’assalto della cittadella “cattomarxista” e distruggerla, pezzo per pezzo. REDAZIONE KULTURAEUROPA

THE MASQUERADE 1966

Oggi in una nuova puntata di “The Masquerade” la controinformazione partirà dal 1966, data fondamentale, per fare luce su molte questioni irrisolte che hanno pesato e continuano a pesare sulla Storia italiana e mondiale.  Sul canale Youtube e sulla Radio.…

FILI ROSSI E ZONE GRIGIE

Nella puntata su Ilaria Salis e la Hammerbande trasmessa sui canali Youtube () e audio (https://www.spreaker.com/episode/hammerbande-ed-il-caso-salis–58589551) di Radio Kulturaeuropa il 6 Febbraio scorso, abbiamo messo in luce partendo dalla realtà tedesca le complicità e le strette connivenze che legano l’estrema…

PARVENU

In Italia la “cultura” woke si sposa con quel provincialismo volgare da parvenu che occhieggia compiaciuto ai disvalori più disparati. Il che rende il tutto abbastanza grottesco e ridicolo. REDAZIONE KULTURAEUROPA