IDENTITÀ CULTURALE

La questione irrisolta della cosiddetta “destra” in Italia deriva dalla sua carenza di identità culturale.  In tutte le sue versioni, da quella governativa fino alla “destra-destra”, si assiste a funambolismi che oscillano tra un conservatorismo di matrice liberale anglosassone e…

A NULLO AMATO

Amato, il Tigellino di craxiana memoria, uomo per tutte le stagioni, oggi dopo 43 anni accusa la Francia per l’abbattimento del DC 9 di Ustica. Dove sono i fatti? Oppure dobbiamo annoverarlo tra i “negazionisti”? REDAZIONE KULTURAEUOPA

FUOCO CULTURALE

Per la Terza stagione di Radio Kulturaeuropa c’è tanta carne al fuoco. Da lunedì 4 settembre il fuoco culturale accenderà gli animi, anche i più tiepidi… REDAZIONE KULTURAEUROPA

SURF THE KALI YUGA

Da Lunedì riparte Radio Kulturaeuropa, per cavalcare l’onda e surfare nella modernità. REDAZIONE KULTURAEUROPA

RIPARTE RADIO KULTURAEUROPA

Dalla prossima settimana riprendono le regolari trasmissioni di Radio Kulturaeuropa.  Dal lunedì alla domenica, con rubriche, dirette e interventi di ospiti vari. Inizia la terza stagione: seguiteci! REDAZIONE KULTURAEUROPA

COINCIDENZE

Alcuni generali italiani, dopo aver fatto carriera nella Nato, sono al contempo i più inclini verso la Russia.  Dovrebbe far riflettere… REDAZIONE KULTURAEUROPA

KULTUR COME POTENZA

Kultur per formare, per accelerare, per partecipare e per fare Movimento Europa. Per essere nuovamente Potenza. REDAZIONE KULTURAEUROPA

IL SOLITO IMBROGLIO

Se superare un pensiero che ha costruito una visione del mondo alternativa a quella esistente sul piano spirituale, politico, economico e sociale, per alcuni vuol dire diventare alfieri di una Destra bigotta, reazionaria, qualunquista e schierata contro l’Europa, la conseguenza…

ITALIAN STYLE

Ex ferrivecchi modello Houdini di destra “sociale” assopiti per anni che tornano alla ribalta in salsa “pacifista”, dopo aver dimenticato di aver votato per il Governo Monti notoriamente attento al “sociale” ed essere stati tra i più filoamericani quando avevano…

PARTECIPAZIONE È FUTURO

La Partecipazione è un concetto che deve innervare ogni ambito dell’attività umana. Nelle scuole, per formare i ragazzi ad assumersi delle responsabilità. Nel mondo del lavoro, per fare in modo che i lavoratori si sentano artefici del proprio lavoro. Nella…

CARRI BESTIAME

Noi conosciamo bene la tattica e la strategia nella lunga marcia della Kulturkampf verso l’Unità Europea. Proprio per questo, se la tattica rischia di portare fuori strada o su binari morti o peggio in campo controrivoluzionario e conservatore, Noi non…

NEOCON ALL’AMATRICIANA

A “destra” sono iniziate le grandi manovre dei sovranisti neocon filorussi in vista di qualche seggio europeo. Tutto questo magma privo di ogni tipo di visione che non sia una banale quanto inutile reazione – sulla scia di un Zemmour…

TEORIA E PRASSI

Le “10 Tesi per l’Europa di domani”, pubblicate ieri, sono solo il punto di partenza per una riflessione ed un analisi approfondita che Kulturaeuropa – in tutte le sue articolazioni – intende porre al centro della propria attività di scavo…

CULTURA DA BAR

La rappresentazione scenica che il Potere mette in atto ogni giorno a disposizione dei sudditi è la plastica dimostrazione di come il dibattito culturale sia solo il frutto di quanto viene indotto dal sistema mass mediatico. La valenza di questi…

IDEE IN MARCIA

Seguire il dibattito del giorno ed i buontemponi di turno – ai quali delegare chissà quali istanze apparentemente di “buon senso” –  è un errore metodologico, soprattutto in un’epoca così superficiale in cui le “opinioni” cambiano dal giorno alla notte.…

DNA EUROPEO

Il nostro essere Europei non è dettato da un calcolo politico, da un momentaneo governo europeo o da capriccio intellettuale.  È Mito, è Centro, è Imperium. È nel Nostro DNA. REDAZIONE KULTURAEUROPA

BOUTADES DI MEZZA ESTATE

Ridurre la complessità dei fenomeni alle boutades e alla conseguente logica binaria che innesca opposte tifoserie su questioni perlopiù marginali o comunque periferiche rispetto al nocciolo del problema è un’attitudine tutta contemporanea e dannosa. Altro vizio è quello di assumere su…

MONITO

Lenin nel 1920 scriveva dell’”estremismo come malattia infantile del Comunismo”. Nel 2023, questo agile ma intenso saggio rimane di assoluta attualità e soprattutto come monito in generale. REDAZIONE KULTURAEUROPA 

RIPENSARE IL POLITICO

Le forme di rappresentanza sono ormai morte. Il Politico va ripensato alla luce dei profondi cambiamenti della società. La Kultur è l’unica forma in grado di teorizzare e interpretare la contemporaneità, a patto di trarne un’Idea-Forza. REDAZIONE KULTURAEUROPA 

CONTROPIEDE CULTURALE

Al passaggio laterale preferiamo il taglio verticale, al contrasto con il tiro della maglia preferiamo il tackle in scivolata pulito ma duro, al catenaccio – che serve sempre, per carità – preferiamo il martellante assedio dell’area avversaria. E non ci…