MEDIATICI STREPITI BORGHESI

La stampa mainstream borghese italiana batte i piedini e strepita perché una loro “adepta” è attualmente detenuta ed accusata di lesioni aggravate ed associazione a delinquere nell’ambito della Hammerbande, in 8 contro uno, per le aggressioni avvenute nei confronti di militanti della destra radicale a Budapest un anno fa.

Bisogna capirli, sono abituati al “campionato italiano” dove queste bravate sono da sempre regolarmente coperte dalla stessa stampa.

Comunque, siccome non siamo dei forcaioli di sinistra, ci auguriamo che torni presto in Italia, dove la attende il giusto riconoscimento.

REDAZIONE KULTURAEUROPA

Un commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *