ALZO ZERO

ALZO ZERO – il testamento di un condannato

IL TESTAMENTO DI UN CONDANNATO

Ciò che non mi si può strappare,
l’amore e il gusto della terra, 
il nome di quelli che vengono 
nel mio cuore nelle notti tristi; 
gli anni della mia felicità, 
la fiducia dei miei fratelli, 
e sempre il pensiero dell’onore.

Il testamento di un condannato – Robert Brasillach

Lascia una risposta