EUROPANAZIONE

KULTURA

“FIGLIO DEL SOLE” DI SERGIO PESSOT, IL PERCORSO ERETICO DI UN RIVOLUZIONARIO

L’autobiografia di un militante controcorrente – dall’incontro con Che Guevara alla destra radicale – edita da Altaforte: è stato anche giornalista, saggista e manager

FONTE: https://www.barbadillo.it/101073-destre-sergio-pessot-il-percorso-eretico-di-un-rivoluzionario-figlio-del-sole/amp/?__twitter_impression=true

Sergio Pessot, classe 1931, militante rivoluzionario, agitatore politico e dirigente d’industria, è anche prolifico scrittore, spaziando da libri sulla fauna e flora a interessanti volumi di ricerche storiche, dei quali diversi sul fascismo e neofascismo della sua natia Genova. La sua vita decisamente avventurosa è ora raccolta nel suo libro “Figlio del Sole – Una vita rivoluzionaria da Che Guevara a CasaPound”, edito da Altaforte Edizioni (128 pagine, Euro 16,00): dal suo arruolamento nelle Fiamme Bianche e la “liberazione” di Genova nell’aprile 1945 al suo ruolo attivo in Sud America tra i rivoluzionari anti USA negli anni 1950-1960 alla sua conoscenza con Che Guevara, in nome di un “Fascismo rivoluzionario” anti imperialista e internazionalista che Pessot cercherà di portare nell’Msi assieme a intellettuali del calibro di Enzo Erra e Giano Accame. Successivamente, Pessot oltre ad una brillante carriera lavorativa nell’industria alimentare continua nella sua instancabile attività politica e culturale, curando la pagina economica de “Il Secolo d’Italia” sotto la direzione di Accame e in tempi recenti schierandosi in prima persona nella critica radicale all’attuale sistema globalista.

sconosciuto.svg

Un libro che, lungi dall’essere un amarcord di movimenti, personaggi maggiori, minori e semplici comparse – peraltro ben tratteggiati – di un’Italia e di un ambiente che furono, rappresenta un viatico non solo per chi sposi completamente la visione ideale dell’autore, ma per chiunque senta in se un impulso di ribellione e di impegno sociale e politico controcorrente.

”Figlio del Sole – Una vita rivoluzionaria da Che Guevara a CasaPound”, di Sergio Pessot, edito da Altaforte Edizioni (128 pagine, Euro 16,00)

Lascia una risposta