EUROPANAZIONE

REDAZIONALE

REALISMO

Non riusciamo, con tutti gli sforzi razionali che si possano fare, a capire come, in condizioni di un evidente  squilibrio nei rapporti di forza e di un’accelerazione oligarchica da anni in nuce, si possa essere contenti del restringimento delle libertà individuali, sociali e politiche, nelle condizioni di netta inferiorità nella quale ci si trova e oltretutto senza fornire prospettive concrete e praticabili…

Cerchiamo di essere aderenti alla realtà senza andare per la tangente.

Quindi, No Green Pass per l’affermazione della libertà di pensare , lavorare e muoversi.

REDAZIONE KULTURAEUROPA

Lascia una risposta