EUROPANAZIONE

SPIGOLATURE

SPIGOLATURE…NIENTE PIU’ DELEGHE

Bisognerebbe ricominciare a mettere in discussione il principio della delega.

Delegare qualcuno a rappresentare non si sa bene quali istanze “popolari” è da sempre un tragico equivoco. 

L’unica delega che responsabilizza le persone ed i Popoli è quella per competenza in un quadro Organico. Chi più vale in un determinato campo è delegabile a svolgere quel ruolo e non un altro. 

Le deleghe astratte di cui si nutre il sistema partitico sono teoricamente in nome del primato del Politico che in realtà non ha alcun potere di modifica della realtà tecnica ed economica svolta dal Capitalismo di oggi e del futuro.

Oggi solo uno Stato Organico su base continentale, basato sulla competenza personale, in cui il Politico diviene Volontà, può ovviare alla deriva della Tecnica e del Capitale.

Senza delegare nessun politicante esperto del nulla astratto.

REDAZIONE KULTURAEUROPA

  1. Neromonterosa

    La delega è l’apice della vigliaccheria democratica. Assumere un ruolo perchè si è all’altezza è rivoluzionario

Lascia una risposta