REDAZIONALE

AMAZON E LA QUARTA RIVOLUZIONE INDUSTRIALE

Amazon ha lanciato la sua “farmacia online” aprendo la strada ad una rivoluzione in un’industria che vale miliardi di dollari. 

L’annuncio ha affondato i titoli azionari dei colossi del settore, che temono di sperimentare lo stesso “effetto Amazon” pagato a caro prezzo dai tradizionali negozi e grandi magazzini.

E così Cvs perde l’8,91%, Rite Aid il 17% e Walgreens Boots Alliance il 9,17%. 

Il titolo dell’azienda di Bezos invece prosegue la sua cavalcata, non lontano dai massimi storici, superando quota 3mila dollari per azione.

È iniziata definitivamente la “Quarta Rivoluzione Industriale”, che sarà digitale…

Ci voleva la pandemia per accelerarne il corso…

REDAZIONE KULTURAEUROPA

Lascia una risposta