EUROPANAZIONE

REDAZIONALE

SCEGLIETE I VOSTRI SIMILI

Lasciate perdere i bottegai, non ne caverete nulla se non sterili richieste di aiuto in cambio di ingratitudine. Per loro conta il soldo…

Non coinvolgete i garantiti, essi gioiscono dei lamenti paurosi e se ne cibano…

Neppure i non garantiti, molti sono abituati al servaggio, i più svegli sanno come cavarsela…

La massa impaurita neppure la dovete sfiorare, ve la ritroverete contro…sempre.

Scegliete i vostri simili, li riconoscerete dagli occhi e dallo Spirito.

E con loro procedete…

REDAZIONE KULTURAEUROPA

Lascia una risposta