EUROPANAZIONE

ALZO ZERO

ALZO ZERO – non c’è più nulla da difendere, ma solo da ricostruire

NON C’È PIÙ NULLA DA DIFENDERE, MA SOLO DA RICOSTRUIRE

In attesa della chiusura generale, attendiamo l’ennesimo confuso DPCM con altre limitazioni, divieti e iniezioni massicce di paura.

La paura di vivere e di morire è tipica di una società votata all’estinzione. 

Pazienza.

Tanto non c’è più nulla da difendere, ma solo da ricostruire.

Ripartendo dal sottosuolo. 

REDAZIONE KULTURAEUROPA

Lascia una risposta