EUROPANAZIONE

SPIRITO ANTIMODERNO

NATALE DI ROMA

Roma è in attesa

Roma è bella questi giorni e in attesa. Si prepara silenziosa dopo la Pasqua più laica della sua Storia al suo Natale.

Roma centro geografico, etnico, religioso, politico d’Italia che ha permeato di sé il mondo.

Eterna Roma. Da Saturno a Cristo racchiude l’Universo, la sua Creazione e la sua Salvezza.

Universale è il suo Imperium, universale la sua Fede, universale il suo Destino.

Non c’è grandezza o nobiltà, santità  e turpidine, sublime bellezza e immonda volgarità che non abbia conosciuto. E quante pestilenze e invasioni e saccheggi.

Roma eterna che sempre rinasce, Roma Orma Amor, amortale e immortale.

Sempre bella,viva e vitale. Nonostante tutto, nonostante noi.

Roma cittá Sacra, Dio l’ha scelta per il Suo Imperium, tutto per essa ci ha concesso, Onore, Gloria, Bellezza, Grazia. Ma guai a tradirla, perché Dio farà a meno di noi.

Roma non muore se non per rinascere sulle macerie e macerazioni di chi, dal primo dei suoi ministri all’ultimo dei plebei, ne ha goduto senza dare. Li lascerà marcire godendo per spazzarli via.

Roma eterna questi giorni di primavera è stupenda e ci invita ad ammirarla e ad amarla come da tanti, troppi anni non facevamo.

Roma eterna, nostra sacra Patria terrena che tutti conosce e tutto perdona attende il Risveglio e il Pentimento di chi l’ha disonorata, prostituendola e prostituendosi. Di chi fino ad oggi non ha sentito il Sacro dovere di onorarla e difenderla in Verità Giustizia e Carità. Virtù per le quali è guida dei popoli.

Roma attende la Redenzione di chi non ha creduto. Di chi ha sputato sulla memoria dei Padri, sulle sue Vestigia, sulla sua Storia e la sua Fede.

Roma eterna per Grazia di Dio è in attesa di noi per innalzarci a Lui o disfarsi di noi se non torneremo ad essere Uomini Romani Cattolici Italiani.

ANDREA VIVENTI

Lascia una risposta